Cara Equitalia, non paghi? E io ti pignoro…

Equitalia pignorata Equitalia_Pignorata

Chi la fa l’aspetti. Si può sintetizzare così la vicenda che ha visto contrapposto Salvatore Verdoliva, avvocato di Legnano (Milano), all’Agenzia di Riscossione
 
Leggi anche
 
Uscito vincente da una causa nei confronti del colosso fiscale, si è recato presso la sede locale annunciando la volontà di pignorare Equitalia, per riscuotere la somma dovuta.
 
Tutto è cominciato due anni fa, quando una cliente dell’uomo si vede notificare svariate cartelle esattoriali per un importo complessivo di circa 2.500 euro. Al debito si aggiungono le ganasce alla macchina
 
«Dopo essermi opposto davanti a Giudice di Pace di Rho, ho chiesto l'annullamento di tutti e cinque gli avvisi di pagamento, per la maggior parte prescritti. È stato sbloccato il fermo dell'auto e il Giudice ha sgravato la mia cliente dal pagamento di 1900 euro.  Avendo vinto la causa, anche le spese legali, circa 950 euro, non dovevano  più essere a carico della cliente ma corrisposte da Equitalia, come stabilito dal Giudice». Così Verdoliva.
 
L’Ente però non versa il dovuto, e a quel punto il legale si presenta alla sede di via San Gregorio, accompagnato da un ufficiale giudiziario, per chiedere il pignoramento della somma corrispondente al credito della cliente
 
Richiamata alle proprie responsabilità, Equitalia consegna loro un assegno circolare dell’importo previsto
 
Leggi anche
 
Da redazione


 
✍  FAQ    Chi Siamo     
Informativa Privacy