Carmine T.

Mi hanno messo la casa all'asta. Questa e' già la terza volta, e con ulteriore ribasso a 72.000 euro. Non capisco perchè il perito del tribunale ha valutato la casa a 180.000 euro; in occasione della prima asta il giudice e' partito con 100.000 euro, la seconda asta è scesa a 80.000 e adesso la terza scadrà a luglio. Si può fare qualcosa per interrompere il procedimenti? Praticamente si tratta di una svendita “camuffata”, e non dovrebbe essere legale, questo…

 
 

Seguici su

   

 

Commenta la notizia

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

✍  FAQ    Chi Siamo     
Informativa Privacy