Cartelle esattoriali, caro contribuente ti scrivo. Scopri se c’è da preoccuparsi

Hai dei conti in sospeso con Equitalia? Nei prossimi giorni potrebbe esserci posta per te. Sembra infatti che l’Agenzia di Riscossione stia contattando circa 300.000 contribuenti per sollecitarli a estinguere il debito. L’avviso è rivolto soprattutto a chi ha scelto di “spezzettare” l’importo ma non ha pagato alcune rate
 
Come anticipato qui, ci sarà tempo fino al 31 luglio per accedere alla rateizzazione bis. Tuttavia, mentre in precedenza il beneficio restava “in piedi” fino all’ottava quota non versata, stavolta sarà “sufficiente” saltarne due per vederselo revocare.
 

 

Commenta la notizia

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

✍  FAQ    Chi Siamo     
Informativa Privacy