«Dopo cinque sfratti, siamo distrutti. Se arriva il sesto, mi ammazzo. Ma prima incendio casa»

Maria e Alessandro sono madre e figlio. Vivono in provinciali Udine, con i 500 euro di pensione di lei. Li hanno già buttati fuori di casa svariate volte, ma ora non ce la fanno più. E Maria minaccia un gesto estremo. Intanto, in tutta Italia si diffondono a macchia d’olio le adesioni allo sciopero fiscale lanciato da Pippo Barresi. Parola d’ordine: io non mi ammazzo.

 
 
 

Seguici su

   

 

Commenta la notizia

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

✍  FAQ    Chi Siamo     
Informativa Privacy