Estinzione anticipata finanziamento: banca deve risarcire parte di polizza non fruita

Vuoi chiudere o trasferire un mutuo o la cessione del quinto? L’istituto di credito o la finanziaria sono obbligati a rimborsarti la quota di premio della polizza versata e non goduta. Se avevi effettuato il pagamento in un’unica soluzione, ti deve essere risarcita la parte relativa al periodo restante. Puoi fare richiesta attraverso una raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata alla banca.
 
A pronunciarsi ripetutamente in merito è stato l’Arbitro Bancario Finanziario, l’organismo che si occupa delle controversie tra consumatori e intermediari finanziari. Istituito nel 2009 a seguito del Testo Unico Bancario introdotto dalla Legge sul Risparmio, è presente sul territorio attraverso tre Collegi, situati a Milano, Roma e Napoli. 
 
L’Arbitro Bancario Finanziario appartiene al sistema stragiudiziale di risoluzione delle controversie, alternativo alla giustizia ordinaria. Rispetto a quest’ultima infatti, offre un iter più economico e snello.
Le segreterie tecniche dei tre Collegi costituiscono il “cuore pulsante”dell’ABF, in quanto assolvono molteplici funzioni, tra cui 
  • esame dei ricorsi e verifica della loro correttezza formale
  • ricezione dei reclami degli intermediari
  • facilitazione della comunicazione tra le parti 
 

Tassi usurari illeciti anche se paghi in ritardo la rata

 

Seguici su

   

 

Commenta la notizia

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

?  FAQ
>  Chi Siamo
#  Informativa Privacy