Sicilia: ecco il servizio che tutela i correntisti dall’anatocismo

Nasce ad Agrigento lo sportello contro l’usura bancaria. A fondarlo, Codacons. per supportare i cittadini che hanno un conto corrente, un mutuo o un finanziamento in corso e vogliono accertare se i tassi applicati sono a norma o no, e se, inconsapevolmente, stanno pagando commissioni indebite.
 
«Sempre più spesso, nella pratica professionale, abbiamo avuto modo di verificare quanto gravi e innumerevoli siano i vizi che possono riscontrarsi nei rapporti bancari e di finanziamento in genere, tanto da potere, con serenità e senza tema di smentita, affermare come l'anatocismo, che è il problema a tutti noto e di cui tutti parlano, sia divenuto sempre meno rilevante per non dire marginale, salvo che non si tratti di conti datati nel tempo». Così Pier Luigi Cappello (presidente provinciale Codacons) e Giuseppe Accolla.
 
Chi ha bisogno di una consulenza può contattare la sede e concordare un appuntamento finalizzato a una verifica preliminare della legittimità degli interessi corrisposti.
 

 

✍  FAQ    Chi Siamo     
Informativa Privacy