Uta, comunità in piazza per impedire vendita all'asta casa di bimbe malate

« Noi diciamo no». Scandiscono queste parole in modo forte e chiaro i cittadini di Uta (Sardegna). Tutti si stringono attorno ad Anna Urra e alla sua famiglia. Lo sfratto è imminente, e le autorità non sembrano preoccuparsi del fatto che lì vivono anche due bambine malate. 

Commenta la notizia

Nola

Cerco aiuto sto perdendo casa se potete. Aiutatemi tra immensamente

Nuovo commento

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

✍  FAQ    Chi Siamo     
Informativa Privacy