Cartelle esattoriali: chi sbaglia paga. Stavolta tocca a Equitalia

Strano ma vero. A volte c'è il lieto fine, anche per chi ha un debito. Nei giorni scorsi ad esempio, un contribuente si è visto annullare una cartella esattoriale da 80.000 euro. Le spese legali, invece, sono state addebitate all'Agenzia di Riscossione. Così ha deciso la Commissione Tributaria Provinciale di Olbia. Un'alternativa a Equitalia è possibile?

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

Commenta la notizia

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

✍  FAQ    Chi Siamo     
Informativa Privacy