Che succede se sospendi la Rc Auto?

L’assicurazione auto rappresenta spesso una voce particolarmente “pesante” del bilancio familiare

Sospensione_RC_Autoper questo è importante ricordare che è possibile “congelarla” per un arco di tempo circoscritto. Può essere necessario, ad esempio, quando, per lavoro, bisogna trascorrere un periodo relativamente lungo all’estero (da tre mesi a un anno).

 

Quando è possibile ottenere la sospensione della RC Auto?

Ciascuna compagnia stabilisce autonomamente i termini temporali entro cui chiedere il congelamento della polizza. In genere, il requisito principale è che la stessa sia valida per almeno altri tre mesi.

Quanto costa?

Ancora una volta, varia da compagnia a compagnia la tariffa l’importo da pagare.  Talvolta è gratuita, in altri casi comporta un importo aggiuntivo previsto già in fase di sottoscrizione del contratto. C’è poi chi fissa una somma correlata aspese amministrative”  che oscilla tra 20 e 30 euro.

Come “congelare” l’assicurazione?

È necessario inoltrare apposita comunicazione attraverso il canale scelto dalla compagnia assicurativa (raccomandata A/R, fax, email), indicando i propri riferimenti e il numero di polizza. Va inoltre precisato che si è consapevoli del fatto che non si può utilizzare il veicolo durante il periodo di sospensione. A fare fede, per quanto riguarda il termine di inizio, può essere la data di invio della richiesta o quella di ricezione.

Come far ripartire la copertura assicurativa?

Deve essere specificato – e comunicato - il giorno da cui la polizza torna a essere valida; tuttavia, per poter riprendere a circolare con l’auto, bisogna ricevere la risposta della compagnia in cui sia confermata la riattivazione.

Cosa implica la sospensione della RC Auto?

Congelando l’assicurazione non solo non si può più utilizzare il veicolo per muoversi, ma non lo si può neanche parcheggiare in spazi pubblici. Chi viola questa regola può incappare in una sanzione amministrativa anche cospicua.

Il problema fondamentale è quindi dove collocare la macchina nell’arco di tempo in cui questa non può circolare. Il suggerimento può essere quello di affittare un box o riservare uno spazio apposito in un garage privato. 

Leggi anche

Fermo auto: sai quando sei a rischio?

Che succede se non rinnovi l’assicurazione auto?

La redazione 



 

CONTACT