Crisi finita? I cervelli intanto continuano a scappare dal Belpaese

Trenta miliardi di euro

Questo è l’ammontare del danno subito dal Sud Italia a causa della massiccia emigrazione di forza lavoro giovane. In sedici anni due milioni di persone hanno abbandonato il Mezzogiorno in cerca di uno scenario più soddisfacente.

La prima e più immediata conseguenza del fenomeno, purtroppo strutturale, è che il territorio si impoverisce di risorse “fresche” e dotate di competenze. Con evidenti e drammatiche conseguenze, in termini di emancipazione economica e sociale.

 

 

 


 

 

CONTACT