Debiti: se ne riparla dopo l’estate?

Se l’emergenza sanitaria (e le sue conseguenze) continua a mordere, il Governo risponde

Scadenza-cartelle-1-settembreSembra ormai certa l’ulteriore proroga della scadenza dei pagamenti delle vecchie cartelle e dei pignoramenti relativi ai debiti già stagionati. Dunque, il Ministero dell’Economia e delle Finanze potrebbe ufficializzare in questi giorni la ripartenza delle attività di riscossione e delle procedure esecutive dopo l’estate. Più precisamente, dal 1° settembre.

Ti potrebbe interessare

Mef: proroga del pagamento delle vecchie cartelle?

È stato questo l’argomento di una serie di incontri che hanno coinvolto il Ministero dello Sviluppo Economico in questi giorni. La modifica, che sicuramente inciderà sostanzialmente anche sul ritorno alla normalità di migliaia di famiglie italiane, prenderà forma attraverso un emendamento al Decreto Sostegni Bis.

Nel frattempo, a seguito di un’intervista della viceministra dell’Economia e delle Finanze Laura Castelli, sarebbe stata ventilata l’ipotesi di rinviare oltre il 2 agosto (attuale deadline) il pagamento delle 16 rate già scadute delle cartelle esattoriali notificate in precedenza ai contribuenti.

La redazione

 


 

CONTACT