Debiti shock. Quando, con la morte del coniuge, al danno si aggiunge la beffa

700 euro di pensione a fronte di una cartella esattoriale da 800mila

Questa, in breve, la sorte subita da una pensionata della provincia milanese.

La 70enne, a seguito della morte del marito, ha ereditato l’ingente debito, per estinguere il quale dovrebbe vivere più di 5000 anni. Senza contare l’ulteriore aggravio causato dagli interessi: basti pensare che l’ammontare iniziale, in sette giorni è già cresciuto di 2mila euro…



✍  FAQ    Chi Siamo     
Informativa Privacy