Emergenza abitativa in Salento. E le prime a farne le spese sono le ragazze madri

Due giovani mamme di Trepuzzi si sono barricate in casa, per evitare che i propri bambini finiscano in mezzo a una strada. Jessica e Samantha vogliono “solo” poter crescere dignitosamente i figli, e vivere loro stesse in maniera decorosa. Il sindaco del Comune salentino si è detto pronto ad aiutarle a trovare un lavoro, e la speranza è che non si tratti di un proclama sbandierato a uso e consumo dei media…

 

Seguici su

   

 

Commenta la notizia

Nessun commento trovato.

Nuovo commento

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter:

CONTACT