Era in malattia … ma per lavorare in una clinica privata

La Asl di Brindisi rimane nell’occhio del ciclone. Prima la vicenda dei 30 dipendenti assenteisti (che restano al loro posto), poi il caso del radiologo che, in infortunio (retribuito) lavorava presso una clinica privata…

ACIREALE: DIPENDENTI ASSENTI PER IL 50% DEL TEMPO. «NON ABBIAMO NIENTE DA DICHIARARE»

 
 
 

CONTACT