Età pensionabile: qual è la disciplina per ostetriche, badanti e camionisti?

Il lavoro è un diritto universale, dalle mille, diverse, manifestazioni

Non tutte le professioni sono uguali. Chi è impiegato alle poste, oggettivamente, è sottoposto a minori pressioni, fisiche e psicologiche, rispetto a un’infermiera, un camionista o a un operatore ecologico. Ciò ha reso necessario prevedere per tali categorie una disciplina particolare.

Nello specifico, a febbraio è stato varato il decreto che esenta 15 lavori cosiddetti gravosi dall’innalzamento dell’età pensionabile  conseguente all’incremento della speranza di vita.

Tra le categorie interessate, oltre alle suddette, ostetriche, muratori, facchini, badanti e braccianti agricoli.

Chi svolge una professione gravosa quest’anno può fare domanda per l’APE (Anticipo Pensionistico) sociale se ha almeno 63 anni e 36 di contributi.

 


 
 

CONTACT