Hai preso una multa? Difenditi così…

Forse non tutti sanno che i ricorsi inerenti sanzioni amministrative possono essere inoltrati al Giudice di Pace dai cittadini senza l’ausilio di un legale. Recentemente inoltre, il Ministero della Giustizia ha introdotto un iter completamente informatizzato.  
 
Chi può usufruire del servizio?
La procedura online è a disposizione di privati, avvocati e pubbliche amministrazioni. Il ricorso deve riguardare cartelle esattoriali, verbali, ordinanze prefettizie seguenti violazioni del codice stradale o emissione di assegni a vuoto.
Il documento va poi stampato insieme alla nota di iscrizione a ruolo, ed entrambi devono essere corredati di firma e data. Il recapito degli atti, indirizzati alla cancelleria del Giudice di Pace, deve avvenire tramite raccomandata a/r o a mano. 
Forse non tutti sanno che i ricorsi inerenti sanzioni amministrative possono essere inoltrati al Giudice di Pace dai cittadini senza l’ausilio di un legale. Recentemente inoltre, il Ministero della Giustizia ha introdotto un iter completamente informatizzato.  
 
Chi può usufruire del servizio?

La procedura online è a disposizione di privati, avvocati e pubbliche amministrazioni. Il ricorso deve riguardare cartelle esattoriali, verbali, ordinanze prefettizie seguenti violazioni del codice stradale o emissione di assegni a vuoto.

Il documento va poi stampato insieme alla nota di iscrizione a ruolo, ed entrambi devono essere corredati di firma e data. Il recapito degli atti, indirizzati alla cancelleria del Giudice di Pace, deve avvenire tramite raccomandata a/r o a mano. 
 

 

CONTACT