“Ho contribuito al benessere del Paese. Ora mi sento in catene”

Aldo Steccanella è un imprenditore deluso dall’Europa. Veneto, parla sei lingue e dice di essere stanco di andare in giro per il mondo a promuovere il made in Italy, visto che questo Stato, ben lungi dal rappresentarlo, ha concorso, con il beneplacito delle multinazionali, a cancellare il tessuto sociale e produttivo. Così, si è presentato alla manifestazione Stop Europe con indosso una catena, a sottolineare la mancanza di libertà a cui, come cittadini, siamo costretti…





 

CONTACT