L’accoglienza dei migranti è un business? I simpatizzanti di Forza Nuova non disdegnano di sfruttarla

L’accoglienza dei migranti è un business? 

I nostalgici del “quando c’era lui” sono tra noi, e così macroscopici  e sconcertanti paradossi sono all’ordine del giorno.

Come può, infatti, chi si riconosce nel motto “l’Italia agli italiani” guadagnare e prosperare attraverso il business legato agli immigrati? Per quanto possa sembrare inconcepibile, è una realtà ormai collaudata.  Così, anziani facoltosi non disdegnano di utilizzare i propri immobili per alloggiare chi arriva qui, magari dall’Africa, in cerca di un presente e futuro migliori.

 

Il marchese Gianfranco Luzi, ad esempio, è proprietario di una decina di case coloniche dislocate in provincia di Macerata. Anziché affittarle a suoi pari grado provenienti da lande grigie e in cerca di paesaggi godibili, ha deciso di puntare sul settore dell’accoglienza. Così, di fatto, è diventato collega delle tanto vituperate ONG…

 

 


 

 

CONTACT