La Cassazione si pronuncia sui tassi d’interesse: vale quanto pattuito in fase di stipula

La sentenza 801 di quest’anno lo ha stabilito: il TAEG da tenere in considerazione è quello concordato al momento della firma del contratto. Una pronuncia, questa, che apre il fronte di possibili ricorsi. 

 

CONTACT