L’assenteismo è un’arte. Ognuno la “interpreta” a modo proprio

Non fatevi ingannare dalle apparenze. Anche se i “furbetti del cartellino” vi sembrano tutti uguali, ognuno ha la propria specialità. C’è lo sportivo, lo spendaccione…e l’altruista.

 
 

CONTACT