Nuova condanna per anatocismo. “Serve consenso cliente per capitalizzazione interessi”

Nuova condanna per anatocismo Condanna_Anatocismo

Si moltiplicano i pronunciamenti contro gli istituti di credito che si sono “macchiatidi illeciti. Stavolta a pronunciarsi è stato il Tribunale di Alessandria, il 21 febbraio scorso. 
 
La sentenza ha stabilito l’obbligo della banca a rimborsare le somme percepite attraverso la capitalizzazione degli interessi. Una pratica, questa, che ha fatto lievitare il tasso ben oltre la soglia prevista, sconfinando, di fatto, nell’usura.
 
Leggi anche
 
Nel caso specifico, il credito ottenuto era stato estinto 8 anni fa. Ciò rendeva illegittimi gli interessi anatocistici maturati nel periodo successivo all’entrata in vigore della delibera CICR del 9 febbraio 2000
 
Leggi anche
 
Tra l’altro, a partire da luglio dello stesso anno è possibile procedere alla capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi solo dopo aver ottenuto il consenso del cliente, a cui comunque deve essere contestualmente riconosciuta la capitalizzazione degli interessi attivi.
 
Leggi anche


 

CONTACT