Panettieri, artigiani & co. Chi fa i lavori che gli italiani disprezzano?

Chi fa i lavori che gli italiani disprezzano?

Uno dei fenomeni che ha caratterizzato il mercato del lavoro negli ultimi anni, è rappresentato dalla sensibile diminuzione di occupati nei settori connessi alla manualità. Così, da Nord a Sud, figure quali quella del calzolaio e del corniciaio sono praticamente a rischio estinzione.

A contrastare il fenomeno stanno quindi contribuendo gli immigrati. Una situazione, la loro, molto simile a quella dei nostri connazionali che all’inizio del Novecento e a partire dagli anni Cinquanta partivano alla volta degli Usa, del Belgio e della Germania con la celebrevaligia di cartone”. Eppure sembra che la storia non abbia insegnato nulla a qualcuno…

 

La redazione



CONTACT