Pensioni: quando bisogna lottare per far riconoscere come usurante e gravoso il lavoro che si svolge da 40 anni

Civita Castellana, per chi è impiegato nel settore delle ceramiche la giornata comincia ancor prima dell’alba, ovvero alle 4. Così, dal lunedì al venerdì, per turni di otto ore, si è costretti a svolgere tutta una serie di mansioni, particolarmente impegnative dal punto di vista fisico, in un ambiente umido e venendo esposti a sostanze cancerogene.

Un lavoro, questo, caratterizzato da operazioni talmente ripetitive da risultare quasi meccaniche, per non parlare della vita privata sostanzialmente sacrificata. Ciononostante, le istituzioni sono restie a catalogare come usurante e gravoso il suddetto profilo professionale. Così, c’è il rischio concreto che ceramisti over 50 debbano andare in pensione a 67 anni al pari di impiegati e contabili…

 

 


 

 

CONTACT