«Quali giovani schizzinosi. Per sbarcare il lunario faccio mille lavori, eppure sono mammone mio malgrado»

Oggi Adriano ha 26 anni. Quando ha cominciato a lavorare ne aveva 15

 Il suo primo stipendio ammontava a 900 euro, e chiaramente si aspettava un futuro diverso da quello che, oggi, si trova a vivere. La sua vita è un continuo equilibrismo, slalom febbrile tra mille, piccoli lavori. Così, arrivare a 1.000 euro mensili è risultato degno di mission impossibile. Mammone suo malgrado, non fa il difficile, quando gli propongono un nuovo incarico. Promoter, addetto alla sicurezza, figurante … e persino canguro. Su tutto, infatti, prevale la consapevolezza che, se lui rifiuta, c’è già pronta una nutrita schiera di aspiranti sostituti. 

 

CONTACT