Finanziamenti pubblici alle aziende: prendi i soldi e scappa

Aziende italiane delocalizzateLa vicenda è di quelle che rientrano, a pieno titolo, nell’elenco ei paradossi all’italiana. Il Ministero dello Sviluppo Economico e la finanziaria pubblica Simest versano ogni anno miliardi di euro a svariate aziende nazionali per aiutarle a internazionalizzare la produzione. Eppure, nonostante uno dei requisiti necessari a beneficiare dei fondi sia il mantenimento di parte cospicua dell’attività nel nostro Paese, molte di queste (Almaviva, Gruppo K-flex, Gruppo Marcegaglia) hanno pensato di licenziare, se non addirittura chiudere, le sedi italiane. Ovviamente la protesta dei lavoratori non si è fatta attendere…

 

 


 


 

CONTACT