Targhe estere: l’indiscreto fascino delle auto straniere

targhe esterePrivacy e risparmio. La promessa è allettante, e a farla è un’azienda di Fiumicino che offre, per così dire in concessione, veicoli di proprietà di società tedesche agli italiani che ne facciano richiesta.  Ma perché ricorrere a mezzi di trasporto stranieri? Il motivo è semplice: si riescono a spuntare tariffe convenienti, in termini di bollo e assicurazione.  

In linea di massima il transito su strade italiane con veicoli stranieri non è tempo supera un anno è necessario procedere alla re-immatricolazione. Tuttavia, c’è chi propone di abbassare a 60 giorni il tetto massimo di libera circolazione, ma il limite riguarderebbe solo i residenti. Nessun problema, quindi, per concessionari come quello di Fiumicino…





 

CONTACT