Tutto quello che c’è da sapere sulle esenzioni del bollo

Hai un’auto? Forse puoi usufruire di una delle agevolazioni introdotte dall’ultima Legge Finanziaria

Esenzione-bollo-autoLe auto storiche di età compresa tra 20 e 29 anni, ad esempio, garantiscono un taglio del 50% sul bollo da pagare. A patto che il relativo Certificato di Rilevanza Storica sia stato iscritto sulla carta di circolazione.

I veicoli elettrici di età inferiore a 5 anni e quelli ibridi acquistati nell’anno in corso consentono di beneficiare dell’esenzione del tributo. Nel secondo caso l’intervallo di tempo bollo-free è compreso tra 3 e 5 anni.

Esenzione prevista anche per chi si avvale della Legge 104, e cioè gli invalidi civili affetti da riduzione permanente delle capacità motorie e chi ha fiscalmente a carico un disabile il cui reddito annuo lordo non superi 2840,51 euro.

L’esenzione del bollo auto è prevista per le seguenti categorie:

  • disabili motori;
  • disabili psichici che percepiscono indennità di accompagnamento;
  • non vedenti;
  • sordi;
  • disabili pluriamputati.
 
Leggi anche
 

CONTACT