“Vivevano in una villa, e poi sono venuti ad occupare casa mia. Come faccio a ottenere giustizia?”

La vita stupisce sempre. E talvolta non in positivo

Casa_occupata

Così, può capitare che una persona sia costretta a dormire in mezzo a una strada pur avendo una casa.  E questo perché, in sua assenza, l’immobile è stato occupato abusivamente.

Debora Cossa si era spostata dalla Sardegna in Sicilia in cerca di lavoro, aveva affidato casa sua a una conoscente, ma questa ha pensato bene di fare posto a un’altra famiglia…peraltro proprietaria di una villa.

“Quello che mi dispiace di più è che in questa vicenda sono coinvolti anche dei bambini: i miei figli, e quelli di chi si è impadronito di casa mia. C’è un’ordinanza di sgombero emessa dal giudice settimane fa. Perché ancora non è stata eseguita?”. La donna non si dà pace, e porta avanti la sua protesta, incatenata sotto il tribunale di Sassari.

 



CONTACT