Assicurazione: perché è importante essere in regola (possibilmente risparmiando)

L’auto è un bene…”caro” per gli italiani. In tutti i sensi

Rc-ScadutaMuoversi su quattro ruote, infatti, sta diventando sempre più un lusso. A gravare sui cittadini non solo i costi di manutenzione, sempre più imponderabili a causa dell’obsolescenza programmata, e quelli relativi al carburante, ma anche assicurazione e bollo.

Può succedere, però, che, incalzati dalle incombenze familiari, dalle scadenze di luce, telefono e condominio e dal lavoro, finiamo per dimenticare di pagare la rata della Rc Auto. Altri “saltano” il versamento deliberatamente, ma la sostanza non cambia. In entrambi i casi, essere colti in flagrante, ovvero alla guida senza i requisiti necessari determina aspre sanzioni. Gli ultimi casi, in ordine di tempo, si sono verificati nel Lazio, nelle zone di Cassino, Ardea e Atino, per la precisione.

Nei giorni scorsi, infatti, si è registrata un’impennata di veicoli sequestrati in quanto i proprietari risultavano morosi. A Cassino ed Aquino, ad esempio, gli automobilisti pizzicati” hanno subito una multa ed il fermo amministrativo. Misura, questa che sostanzialmente corrisponde al blocco della vita privata e professionale.

Non sono mancati, inoltre, i casi di persone ala guida con patente scaduta, o, addirittura, mai conseguita.

Leggi anche 

Bollo auto e fermo amministrativo

La redazione

 



 
 


CONTACT