Carta canta: come evitare di subire un ingiusto pignoramento?

Come evitare di subire un ingiusto pignoramento 

Evitare_Pignoramento_Ingiusto

Pagare le bollette non mette al riparo dalle richieste indebite delle società incaricate di gestire servizi di pubblica utilità

Al contrario, le pendenze possono moltiplicarsi, se la macchina burocratica si inceppa e i suoi “ingranaggi” non comunicano efficacemente. 

Leggi anche

I debiti non sono diversi da cibi e bevande

E a farne le spese sono categorie sociali svantaggiate, come i disabili.

Nei giorni scorsi a Cuglieri (Oristano) la Abbanoa, S.p.A. che gestisce il servizio idrico integrato, ha emesso un decreto di pignoramento a carico di un invalido al 100%. L’uomo si è visto bloccare l’intero ammontare della pensione non potendo sostanzialmente più utilizzare il conto su cui questa era stata accreditata.

 

All’origine del provvedimento, spiega la Abbanoa, ci sarebbe un debito di 5.000 euro originato da bollette relative al periodo compreso tra il 2007 e il 2009.

In realtà, come ha chiarito la moglie dell’uomo, le mensilità erano state saldate regolarmente all’epoca ma, essendo trascorso il periodo in cui era obbligatorio conservare la documentazione (5 anni), la stessa era andata persa.

Oltre il danno la beffa, perché il legale di famiglia aveva consigliato alla donna di pagare comunque i 5.000 euro, e questa aveva chiesto ad Abbanoa la modulistica necessaria a ottenere lo “spezzettamento” dell’ammontare in 60 rate mensili

Contestualmente aveva fatto presente la condizione di invalidità del marito. Ciononostante, a fine agosto dal Tribunale Civile di Oristano è partito un provvedimento di pignoramento presso terzi.

Interpellata in merito, Abbanoa ha dichiarato di aver precedentemente inoltrato svariati solleciti di pagamento, di non aver ricevuto alcuna richiesta di rateizzazione e di non essere stata informata delle condizioni di salute del debitore

Fortunatamente la S.p.A. ha comunque espresso la propria disponibilità a venire incontro alla coppia per agevolare il saldo del debito.

Leggi anche

come non farsi pignorare il conto

La redazione



CONTACT