Hai i creditori alla porta? Ecco perché devi tenere d’occhio la Conservatoria dei Registri Immobiliari

Non paghi i tuoi debiti? Puoi incorrere in un’ipoteca giudiziale

Tale provvedimento consiste in un’iscrizione all’interno della Conservatoria dei Registri Immobiliari, che segue condanna del giudice.

Quante ipoteche giudiziali possono essere iscritte su un medesimo immobile?

Ipoteca-giudizialeMolteplici, anche contemporanee. In tal caso sarà comunque necessario stabilire una sorta di gerarchia: il creditore di primo grado avrà così la precedenza sui successivi. L’ipoteca è valida per vent’anni, ma deve essere rinnovata prima della scadenza per prolungarsi del medesimo arco di tempo.

loading...

Come funziona la Conservatoria dei Registri Immobiliari?

Questa è un archivio pubblico, dunque, per controllare se un soggetto ha un’ipoteca a carico, sarà sufficiente effettuare una ricerca nominativa, o consultare il Catasto in Rete.

L’ipoteca giudiziale può essere rimossa solo su richiesta del giudice, a seguito della dichiarazione di rinuncia del creditore.

Leggi anche

Come scoprire se sulla casa a cui sei interessato c’è un’ipoteca?
 

La redazione

 


 

 

CONTACT