I vantaggi di cui usufruisci se accedi alla rottamazione ter

Hai un debito e sulla tua testa pende il pignoramento di stipendio o pensione?

Pignoramento presso terziSe presenti istanza di adesione alla rottamazione ter tramite il modulo DA-2018 la procedura esecutiva viene letteralmente congelata. A renderlo noto è stata Agenzia delle Entrate Riscossione nell’ambito dell’evento Telefisco 2019.

Dunque, nessun creditore, Fisco incluso, potrà mettere le mani sul conto corrente dove ti viene accreditato lo stipendio o la pensione, indipendentemente dallo stadio di avanzamento in cui la pratica si trovava in precedenza. A patto però che tu inoltri il form DA-2018 entro il 30 aprile 2019. 

I beneficiari della rottamazione ter otterranno inoltre il blocco dei pagamenti determinati da pregresse procedure di rateizzazione, e vedranno scongiurare ulteriori fermi amministrativi e ipoteche. D’altra parte permarranno quelli già iscritti.

Il pignoramento presso terzi decadrà anche qualora fossero in precedenza già stati assegnati i crediti.

Leggi anche

Debiti: tra Fisco e truffatori attento a non cadere dalla padella alla brace…
La redazione 




 


CONTACT