Identikit: come scoprire (e sventare) truffe creditizie a tuo nome

Sai cosa rischi se qualcuno con cattive intenzioni si impadronisce della tua carta di identità, della patente o del codice fiscale?

Furto-identità-identikitPotresti scoprire, a distanza di tempo, che sono stati richiesti finanziamenti a tuo nome, o emessi assegni scoperti. L’immediata e grave conseguenza? L’iscrizione in una delle molteplici Centrali Rischi, con tutto quello che consegue la segnalazione a cattivo pagatore. Il blocco prolungato della propria vita professionale e privata.

La buona notizia è che c’è un modo per monitorare l’utilizzo e la circolazione impropria dei tuoi dati personali. Identikit ti consente infatti di scoprire in tempo reale le tentate frodi creditizie a tuo nome…e correre ai ripari. Un modo, questo, per proteggere costantemente la tua reputazione, economica e non solo.

loading...

Come funziona Identikit?

Un alert, via email o sms, ti informa della richiesta di un finanziamento o un prestito a tua nome, come pure dell’eventuale iscrizione di un protesto. Tramite il Sistema di Informazioni Creditizie del CRIF e gli archivi pubblici puoi ottenere un approfondito report che ti aiuta a capire se hai subito un furto di identità.

Che fare se scopri che i tuoi dati sono stati usati impropriamente?

Puoi rivolgerti al servizio clienti Mister Credit e ricevere assistenza per sporgere denuncia a polizia o carabinieri, congelando eventuali prestiti e finanziamenti richiesti a tuo nome.

Come fare a sottoscrivere il servizio IDENTIKIT?

È sufficiente inviare l’apposito modulo di richiesta firmato allegando una copia del documento di identità e una del codice fiscale.

Leggi anche

Chi deve risarcire il danno, se il Fisco ha sbagliato?

La redazione

 

 



 
 


CONTACT