Ipoteca di Equitalia: qual è la procedura per contestarla?

 Ipoteca_Equitalia_Come_ContrastarlaCome contrastare l' ipoteca di Equitalia

L a casa è, letteralmente, il bene rifugio preferito dagli italiani. Un punto di riferimento, materiale e psicologico. Per questo, quando per una situazione economica sfavorevole si rischia di vedersela portare via, la disperazione può avere gioco facile
 
Leggi anche
 
Nell’immaginario collettivo, uno dei principali responsabili è Equitalia, che spesso iscrive un’ipoteca sull’immobile a garanzia del debito del contribuente. Tuttavia, non sempre la procedura è legittima. Ecco quindi come comportarsi se ci sono gli elementi per chiederne l’annullamento.
 
Se il credito da riscuotere fa riferimento a imposte non pagate, l’ipoteca sugli immobili (a eccezione della prima casa) va contestata davanti al giudice tributario (Commissione Tributaria Provinciale). Infatti questi beni fanno parte del fondo patrimoniale.
 
Attenzione però, perché spesso Equitalia in fase processuale tenta di sostenere la tesi secondo cui ci sarebbe un difetto di giurisdizione nell’affidamento del caso al giudice tributario. Secondo questa dovrebbe infatti occuparsene il giudice ordinario. Per tutta rispoosta, la Cassazione ha ribadito più volte che la competenza in materia è affidata alla Commissione Tributaria Provinciale
 
Leggi anche
 
Da redazione 

 



 
✍  FAQ    Chi Siamo     
Informativa Privacy