Usura bancaria: quante possibilità hai di avere giustizia?

Cos’è il credito legale? Si tratta di un credito originato da un titolo (ad esempio un mutuo). Tuttavia, precisa Paolo De Carlo (Confedercontribuenti Alberobello) talvolta questo non è connesso al debito in carico a una famiglia bensì a tassi usurai, e quindi illegali, che si “annidano” nel mutuo.

Il tasto dolente, spiega, è che, a seguito della denuncia, il contribuente non viene seguito a dovere per ottenere giustizia. «Se denunciare deve essere un dovere, tutelare il denunciante deve essere ancora più importante, aiutare chi ha denunciato deve essere la priorità eppure nessuna tutela è posta in tal senso».

 

Nella stragrande maggioranza dei casi si chiede una sospensione senza ottenerla (95%). Viene designato un CTU, ma poi il tempo passa. Chi si occupa della vittima di usura, in questo frangente? «Quanto meno andrebbero modificati l’art 50 del TUB e la art.20 della legge 44/99. Anche la stessa legge 3/2012 sull’esdebitazione, perchè chi aspetta giustizia non deve perire di ingiustizia». 

 

Il Presidente Carmelo Finocchiaro conclude ricordando che è stata sollecitata l’introduzione di un nuovo commissario antiracket e antiusura nonché la facilitazione dell’iter risarcitorio

 

Bollo auto: dopo quanto tempo non devi più pagare Equitalia?

 

Marche: storica decisione della CTR. Contribuenti/Equitalia 2 a 0

Quando ha diritto Equitalia a ricorrere alla “procedura semplificata”?


 

CONTACT