È possibile congelare il fermo amministrativo?

Che succede al veicolo bloccato dal Fisco, se il contribuente decide di rottamare il debito?

Rottamazione-bollo-autoAER ha spiegato che, dopo il versamento della prima quota, se l’interessato inoltra esplicita richiesta, il fermo amministrativo emesso in precedenza viene congelato. Contestualmente è possibile utilizzare il veicolo su strada, ma la cancellazione definitiva del blocco richiede il pagamento integrale dell’importo dovuto.

loading...

…e se chi vende non informa l’acquirente del fermo?

Questo può ricorrere alle vie legali per chiedere e ottenere non solo il rimborso della cifra pagata, ma anche del danno subito. Infatti, come ha spiegato una recente sentenza, chi compra non ha alcun obbligo di rivolgersi al Pubblico Registro Automobilistico prima di completare la trattativa. Tale azione di controllo non è ricompresa nell’ambito della cosiddetta ordinaria diligenza.

Rottamazione ter: quello che c’è da sapere

La definizione agevolata delle cartelle esattoriali, disciplinata dall’articolo 3 del Decreto Legge n.119/2018, riguarda i destinatari di avvisi di pagamento emessi tra il 1 gennaio 2000 e il 31 dicembre 2017. È un provvedimento, questo, che consente di saldare definitivamente il debito pagando l’importo originario decurtato da sanzioni e interessi di mora. Per maggiori informazioni clicca qui 

Vuoi scoprire se sulla tua auto c'è un fermo amministrativo? Clicca qui 

Leggi anche
 
 
La redazione

 



 


CONTACT