Fermo amministrativo: cosa dice la legge 104?

La macchina utilizzata da o per un disabile può subire l'applicazione delle ganasce?

Legge 104I veicoli delle persone titolari di legge 104 usufruiscono di una particolare tutela. Infatti non possono subire misure cautelari da parte del creditore. In questo senso si sono pronunciati numerosi tribunali. 

Il nuovo Codice della Strada, agli articoli 213 e 214, stabilisce che l’auto di proprietà di un disabile può sì subire l’applicazione delle ganasce, ma ad una condizione. Ovvero, che il veicolo destinato all’uso esclusivo da parte del titolare della 104 non risulti indispensabile per lo svolgimento dell’attività lavorativa.

Ti potrebbe interessare 

Perché l’estratto cronologico è più importante della visura PRA

Detto beneficio interessa anche l’auto intestata ad un familiare stretto del disabile, che lo abbia a carico dal punto di vista fiscale.

Che fare, quindi, se comunque ti becchi le ganasce? Devi inoltrare ricorso tramite raccomandata A/R destinata ad Agenzia delle Entrare Riscossione spiegando perché la misura è stata illegittima, e motivando la necessità improcrastinabile del veicolo.

Leggi anche

Ridotta del 25% la sanzione per bollo non pagato

La redazione

 



 
 


CONTACT